IT EN
CORPORATE

Piano industriale 2020-2022. Focus su digitalizzazione, innovazione di prodotto, espansione del network e approccio one company a sostegno del business.

Il piano triennale di Gruppo, approvato dal CdA lo scorso 21 febbraio, conferma e rafforza una direzione strategica volta a diffondere la fabbrica digitale e interconnessa ad un target sempre più eterogeneo, rendendo le soluzioni automatizzate alla portata di tutti, dalla piccola azienda alla grande Industria, guidati da un fare impresa lungimirante ispirato alle logiche di economia circolare e business sostenibile.

Un piano strategico che parte dai valori alla base di ogni attività del Gruppo: Innovazione, Integrità e Proattività, e da una Vision che, come un mantra, ricorda di “guardare avanti e anticipare il futuro dettando nuovi standard per guidare l’innovazione tecnologica a e la trasformazione digitale”. È questo l’embrione dal quale nasce tutto, che permette al Gruppo nato a Pesaro nel 1969, oggi quotato al segmento STAR di Borsa Italiana, di posizionarsi come Leader di settore internazionale, forte delle sue 39 filiali nel mondo, oltre 300 tra dealer e agenti e quasi 4200 persone che, ogni giorno, lavorano per il raggiungimento degli obiettivi globali e della soddisfazione dei clienti.
 
Oggi il Gruppo opera attraverso 4 settori di business, commercializza i prodotti e i servizi attraverso i brand divisionali che fanno capo alla casa madre: Biesse, Intermac, Diamut e il brand specializzato in soluzioni per la Meccatronica. Attraverso i propri stabilimenti industriali di eccellenza organizzati secondo le più moderne logiche di produttività, serve clienti in 120 Paesi, produttori di arredamento, serramenti, componenti per l’edilizia, nautica ed aerospace, raggiungendo eccellenze nel mondo del design e dell’Industria.
 
“Nel triennio 2020-2022 prevediamo investimenti netti per circa 116 milioni di Euro. La nostra strategia si concentrerà sul rafforzamento dell’offerta, attraverso il potenziamento del percorso di digitalizzazione e l'innovazione di prodotto, supportata dalla riorganizzazione dei processi e dall'espansione della nostra rete di vendita, con particolare attenzione ai nuovi settori di business in cui abbiamo importanti margini di crescita” è il commento di Stefano Porcellini, Managing Director di Biesse Group, in seguito alla pubblicazione di piano.
Una visione triennale, infatti, che si concentra sullo sviluppo e potenziamento dei 4 pilastri che negli ultimi anni hanno assicurato il successo di impresa e che continueranno ad essere gli asset strategici per il futuro:

  • Potenziamento del processo di digitalizzazione, intrapreso già da qualche anno, che garantirà fabbriche digitali, automatizzate e interconnesse a tutti i clienti grazie a soluzioni software e nuovi servizi evoluti attraverso SOPHIA, la piattaforma IOT sviluppata dal Gruppo in collaborazione con Accenture che abilita i clienti a una gamma di servizi per semplificare e razionalizzare la gestione del lavoro, ottimizzando le prestazioni e la produttività delle tecnologie presso i clienti.

  • Innovazione di prodotto, grazie agli investimenti in Ricerca & Sviluppo, pari al 4% del fatturato annuo, il Gruppo rafforza l’offerta di prodotto consolidando le soluzioni tecnologiche già in uso, nei settori wood, advanced materials, glass&stone e ceramica, andando inoltre a lavorare per studiare e realizzare nuove soluzioni che contribuiranno a migliorare gli standard tecnologici dei settori di riferimento.

  • Espansione del Network con l’obiettivo di migliorare la brand awareness nei settori in cui il Gruppo è più giovane ed ha grande potenzialità di crescita come l’Advanced Materials, legno strutturale e metallo. Oltre ai nuovi settori, il gruppo prevede di rafforzare la capillarità, continuando l’espansione globale attraverso l’apertura di 3 nuove filiali nel triennio, che si vanno ad aggiungere al percorso di crescita e internazionalizzazione degli ultimi venti anni.     

  • Implementazione del modello One Company per assicurare la crescita del Gruppo. Diffondere un modello di gestione globale basato su una cultura sinergica di impresa, promuovendo una fertilizzazione a rete tra Headquarters, divisioni e filiali; rafforzare un modello di Leadership globale a sostegno di un Management Team coeso e indipendente; garantire soluzioni IT per supportare i processi globali dell’azienda.

 Il Gruppo crede fermamente allo sviluppo delle competenze professionali e alla formazione, come lo dimostra Academy, il centro di formazione costantemente dedicato alla formazione del personale del Gruppo, dei nostri rivenditori e dei nostri clienti. Valorizza il merito individuale e collettivo e investe nelle nuove generazioni infatti, in controtendenza rispetti ai dati sull’occupazione giovanile del sistema Paese, Il Gruppo ha assunto nell’ultimo triennio 500 persone under 35; un’azione che, per essere vincente, viene supportata da un’importante formazione su competenze tecniche e manageriali.
 
Un piano globale e strutturato pensato su misura per i clienti che, da sempre, sono al centro dell’agire di Biesse Group, sostenuto da investimenti continui su formazione e Campus: luoghi di esperienza da vivere, in cui il cliente, oltre ad incontrare gli esperti e vedere da vicino le tecnologie, può scoprire in anteprima i nuovi trend nel mondo design, dei materiali e della tecnologia. Solo nel 2019 sono stati inaugurati il Sydney Biesse Group Campus e Ulm Biesse Group Campus e, nel 2020, aprirà il nuovo Moscow Campus per meglio servire il mercato russo.
 
A livello globale si sta sempre più affermando un nuovo modello di impresa e di produzione che, insieme alla crescita economica, riconosce l’esigenza di coniugare sviluppo sociale e sostenibilità ambientale, arrivando a creare un nuovo paradigma di imprenditoria. È parte integrante del piano, l’impegno attivo su Sostenibilità ambientale, sociale ed economica, che evidenzia i principali risultati raggiunti, +37.5% di pannelli fotovoltaici installati rispetto all’anno precedente, più di 100.000 ore di formazione erogate nel corso dell’anno, 89% di acquisti dei siti produttivi del Gruppo provengono da fornitori locali, e dà un’anteprima sui principali obiettivi del Gruppo per il 2020 legati alla Sostenibilità ambientale e alla Sicurezza, che saranno approfonditi ed esplicitati nel prossimo Bilancio di Sostenibilità del Gruppo, in uscita nel mese di Marzo.
 
Il comunicato stampa finanziario e il piano industriale triennale, nella sua versione per il pubblico esterno, sono pubblicati sul sito Biesse Group – Area Investor Relations.

Copyright Biesse Group | CF e P.IVA IT 00113220412 Reg. Imp. Pesaro Urbino Nr. 1682 | Cap. Soc. € 27.393.042 i.v | Privacy Policy | Gestione Cookie | Condizioni d'uso | Web agency Websolute Websolute
Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento ai sensi dell’Art. 2497-bis c.c. da parte di Bi.fin Srl con sede in Pesaro, iscritta n. 01235440417 Reg. Imprese.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info