IT EN
CORPORATE

Internazionalizzazione, la chiave per costruire il futuro

La crescita delle filiali estere di Biesse Group: uno sviluppo continuo, sostenuto dall’attenzione verso le persone e da processi all’avanguardia. Fabio La Cava, Group HR Director, illustra la strategia HR per raggiungere i nostri nuovi traguardi.

Come sono cresciute le filiali estere e cosa ha comportato tale crescita per il Gruppo?
«Dal 2014 ad oggi, le filiali estere di Biesse sono passate da 1.100 persone a circa 1.600 risorse, con una crescita del 45% negli ultimi 3 anni. Tale sviluppo ha comportato, da un lato, la ristrutturazione dei processi aziendali, in particolare di quelli legati al recruiting e, dall’altro, ha favorito le opportunità di carriere internazionali per i nostri dipendenti. Tale processo di internazionalizzazione del nostro business, ormai consolidato in Biesse Group, ha rappresentato una opportunità di sviluppo per le nostre risorse in termini di integrazione e confronto e ha garantito la circolazione delle conoscenze e competenze di Biesse nel mondo».
 
Tanta esperienza ma anche entusiasmo: Biesse Group negli ultimi anni ha favorito la ricerca dei giovani talenti soprattutto a livello internazionale. Quali sono stai i risultati? Come proseguirà questa strategia?
«Alla luce della forte internazionalizzazione del Gruppo, nei prossimi anni l’attività di recruiting sarà sempre più indirizzata a giovani talenti e professionisti affermati, da orientare verso una carriera internazionale in ambito sales o service nelle nostre filiali estere. A loro Biesse Group dedica le migliori risorse per accompagnarli in una crescita sia personale che professionale. Ai giovani talenti fortemente motivati ad intraprendere una carriera all’estero, Biesse Group offre l’opportunità di intraprendere un percorso professionale internazionale, all’interno di una delle sedi estere del Gruppo. I giovani talenti che superano l’iter selettivo hanno l’opportunità di svolgere un periodo di 12 mesi presso l’Headquarters in Italia, dedicato all’acquisizione delle conoscenze relative al business ed ai processi aziendali, nonché al training tecnico. Successivamente, le risorse hanno l’opportunità di affrontare un’esperienza lavorativa in una delle sedi internazionali del Gruppo presenti in Europa, Asia, Nord America e Australia».
 
Come avete in mente di sostenere questa crescita?
«È ormai divenuto imprescindibile per l’azienda che i processi HR siano gestiti in maniera uniforme e organica attraverso le nostre persone e gli strumenti più performanti. Per questo motivo abbiamo dato avvio al progetto “One Company HR”, che ha come obiettivo principale l’introduzione di un nuovo sistema gestionale a supporto dei principali processi HR. Questo progetto non porterà vantaggi solo alla funzione delle Risorse Umane, ma permetterà ad ogni risorsa di accedere più velocemente alle proprie informazioni, ai materiali messi a disposizione dall’azienda, ma soprattutto abiliterà la collaborazione tra i dipendenti di tutto il mondo. È necessario che ognuno di noi sia pronto a cambiare il proprio approccio al lavoro, per renderlo sempre più attuale ed adeguato al raggiungimento di futuri obiettivi».

SITI DI GRUPPO

Copyright Biesse Group | CF e P.IVA IT 00113220412 Reg. Imp. Pesaro Urbino Nr. 1682 | Cap. Soc. € 27.393.042 i.v | Privacy Policy | Gestione Cookie | Condizioni d'uso | Web agency Websolute Websolute
Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento ai sensi dell’Art. 2497-bis c.c. da parte di Bi.fin Srl con sede in Pesaro, iscritta n. 01235440417 Reg. Imprese.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info