IT EN
CORPORATE

Approvato il Piano Industriale Triennale di Gruppo 2018-2020

Il Consiglio di Amministrazione di Biesse S.p.A. - società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, FTSE IT MID CAP - ha approvato in data odierna l’aggiornamento in continuità del proprio piano industriale di Gruppo per il triennio 2018-2020.

In conseguenza delle iniziative contenute nel suddetto piano e delle valutazioni sulla situazione macro-economica internazionale i principali risultati attesi dal Gruppo Biesse per il periodo in questione sono:

  • crescita dei Ricavi Netti Consolidati con un CAGR triennale organico del 9,5% (oltre 906 milioni di Euro i ricavi previsti nel 2020)
  • incremento del Valore Aggiunto con un CAGR triennale del 10,8% (incidenza record del 43,4% nel 2020)
  • aumento della marginalità operativa:
  • ebitda CAGR triennale del 12,7% (incidenza del 14% nel 2020)
  • ebit CAGR triennale del 14,7% (incidenza del 10,6% nel 2020)
  • free cashflow positivo per complessivi 120 milioni di Euro nel triennio 2018-2020 (free cashflow margin 5% nel 2020) al netto degli investimenti programmati (Capex totale 142,6 milioni di Euro)

Il fatturato consolidato 2017 è stimato in crescita del 11,6% rispetto all’anno precedente, 690 milioni di Euro, mentre il valore dell’Ebitda si attesta al 12,9% dei ricavi consolidati.

Il CdA, - presieduto da Roberto e Giancarlo Selci -, ha approvato le azioni a sostegno del piano di crescita per il triennio 2018-2020, mantenendo un intenso focus sugli investimenti in innovazione, service, ed in ambito marketing/commerciale.

“Il piano parte dagli eccellenti risultati dell’esercizio 2017” - ha commentato il Direttore Generale di Gruppo Dr. Stefano Porcellini “chiusosi con una crescita dei ricavi consolidati dell’11,6%, un EBITDA del 12,9% ed una importante generazione di cassa che ha portato il Gruppo a consuntivare una posizione finanziaria netta attiva di oltre € 30 milioni”.

HSD, inoltre, ha approvato oggi all’interno della propria assemblea il progetto di quotazione sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana, eventualmente al segmento STAR, il cui avvio è stato già comunicato lo scorso 9 Febbraio. Si prevede che l'operazione venga realizzata solo attraverso un collocamento di azioni esistenti e di azioni di nuova emissione rivolto a investitori istituzionali, le cui dimensioni e tempistiche di dettaglio, come quelle della quotazione, saranno determinati nel proseguo del processo. L'assemblea odierna di HSD ha anche deliberato l'aumento di capitale a supporto dell'IPO e le modifiche statutarie propedeutica all'operazione. Il progetto, che prevede che comunque Biesse mantenga il controllo di HSD, è il frutto della nostra volontà di identificare per HSD un percorso ottimale per favorirne la crescita anche per linee esterne. HSD, ad oggi controllata al 100% da Biesse, è una società leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di elettromandrini, componenti meccatronici tecnologicamente avanzate, smart devices per la lavorazione del legno, metallo, leghe e materiali compositi destinati ai produttori di automotive, aerospace, consumer electronics, robotics, furniture & building.

SITI DI GRUPPO

Copyright Biesse Group | CF e P.IVA IT 00113220412 Reg. Imp. Pesaro Urbino Nr. 1682 | Cap. Soc. € 27.393.042 i.v | Privacy Policy | Gestione Cookie | Condizioni d'uso | Web agency Websolute Websolute
Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento ai sensi dell’Art. 2497-bis c.c. da parte di Bi.fin Srl con sede in Pesaro, iscritta n. 01235440417 Reg. Imprese.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info